';
L'intero involucro dell'edificio presenta un aspetto omogeneo grazie agli elementi in vetro abbinati a pannelli utilizzati come rivestimento. Sia la facciata che il tetto sono...
pdf-file
pdf-file
Grosspeter Tower
Image
Architetto Andreas Kaufmann
“Mentre progettavamo la facciata, è stato fatto uno progresso significativo all'interno del mercato dell'energia solare (N.B. moduli su misura).”
Il grattacielo solare

L’altezza e l’architettura della Grosspeter Tower ne fanno uno degli edifici più suggestivi della città. La sua forma deriva dal concetto di due volumi che si incastro e che si presentano in forma diversa da ogni angolazione. Il progetto prevede un utilizzo misto con uffici e un hotel, gli spazi sono distribuiti secondo il principio “nucleo e involucro” ed è strato previsto un allestimento base e uno per gli spazi in affitto. I requisiti di qualità molto rigorosi del complessivo progetto dell’edificio si traducono inoltre in un’eccellente impronta ecologica. Un sistema di scambiatori di calore a sonde verticali fornisce al sistema di pompe di calore e all’unità di raffreddamento energia geotermica. Le superfici fotovoltaiche sono integrate nella facciata e sul tetto. La Grosspeter Tower è un esempio sobrio ed elegante della riuscita simbiosi tra la tecnologia solare e architettura.

L’edificio è stato progettato seguendo il principio del nucleo (scale e condotti di installazione) e dell’involucro (rivestimento esterno).

Vista dello spazio interno.

La facciata è composta per metà da superfici vetrate e per metà da moduli fotovoltaici integrati.

Caratteristiche dell’edifico
  • Tipologia di edifico
    Amministrativo e commerciale (misto)
  • Tipo di costruzione
    Nuovo
  • Anno di costruzione
    2017
  • Superficie di riferimento energetico
    20,300 m²
  • Indice energetico
    44.5 kWh/m²a (riscaldamento, raffrescamento e elettricità)
  • Standard energetico
Energia
Superficie solare attiva 770 m² 4800 m²
Ratio superficie solare attiva >75% >50%
Potenza nominale 100 kWp 440 kWp
Tipo di applicazione Tetto piano Facciata ventilata
Stoccaggio
Produzione energetica
0
kWh (tetto e facciate)
Fonte: Solaragentur, Pubblicazione Premio Solare Svizzero 2017
Autoconsumo
0%
Involucro dell’edificio
  • Applicazione
    Moduli standard posati su supporti metallici.
  • Descrizione
    Tetto piano coibentato con 16 – 24 cm di lana minerale.
  • Coefficiente U
    0.12 – 0.18 W/m²K
  • Sistema di fissaggio
    Supporti in alluminio
  • Altro

L’impianto fotovoltaico sul tetto ha una potenza di 100 kWp.

  • Applicazione
    Rivestimento FV integrato in una facciata ventilata
  • Descrizione
    Pareti in calcestruzzo coibentate con 20 cm di lana minerale.
  • Coefficiente U
    0.18 W/m²K
  • Sistema di fissaggio
    Sistema di fissaggio lineare (binari in alluminio)
  • Altro
    Costruzione in calcestruzzo prefabbricato con telaio in acciaio

Le dimensioni dei moduli fotovoltaici variano notevolmente: sulle superfici opache dell’edificio sono stati applicati 450 formati dimensionali diversi di moduli a film sottile progettati su misura.

  • Applicazione
    Finestre
  • Descrizione
    Triplo vetro con telaio in alluminio.
  • Coefficiente U
    0.91 – 0.97 W/m²K
  • g value
    n/a
  • Altro
    Lamelle forate

Tutte le finestre sono a tutta altezza.

All’interno dei sei piani del volume di base dell’edificio si trovano un hotel, sale conferenze e spazi per uffici.

Modulo BIPV
  • Produttore
    Nice Solar energy & Sto AG.
  • Tecnologia celle
    CIGS
  • Tipologia vetro frontale / customizzazione
    Nessuna stampa colorata, ma vetro frontale strutturato (Albarino T)
  • Dimensioni
    450 diversi formati dimensionali (superficie media 1.4 m²)
  • Potenza specifica
    110 Wp/m²
  • Peso specifico
    32 kg/m²
Dettagli tecnici

La struttura portante è costituita da solette in calcestruzzo armato che formano lo scheletro della struttura e sono isolate tramite uno strato di lana minerale. I moduli fotovoltaici a film sottile sono integrati in tutti gli elementi della facciata. Sono presenti più di 450 tipi diversi di elementi di facciata fotovoltaica, in quanto si adattano alla larghezza e all’altezza dei pannelli esterni. Tutti i componenti della facciata sono in alluminio, resistenti al vapore all’interno e agli agenti atmosferici all’esterno. Il lato inferiore di questi elementi è posizionato su un profilo angolare continuo in acciaio inoltre sono fissati lateralmente e nella parte superiore tramite forature dilatanti inserite nella costruzione a guscio. La protezione solare è montata all’esterno.

Da definire
Hotspot image
Da definire
Hotspot image
Costi
  • Costo totale dell’edificio
    120 milioni CHF
  • Costo al m³  
    n/a

L’edifico è situato nei pressi dei principali assi di trasporto.

Parti coinvolte
  • Proprietario
    PSP Real Estate AG
  • Architetto
    Burckhardt+Partner AG, architetto responsabile: Andreas Kaufmann.
  • Direzione lavori
    Dietziker Partner Baumanagement AG
  • Installatore fotovoltaico 
    Planeco GmbH
  • Consulente fotovoltaico
    energiebüro® ag
  • Installatore facciata
    Hevron SA
  • Fotografie
    Adriano Biondo
Premi e riconoscimenti
  • Premio solare svizzero 2018 – Nuovi edifici



    Bavarian Architecture Award per tecnologia solare integrata negli edifici 2017


    Prixforix 2018, Premio per la facciata più attraente in Svizzera, 3. premio



    sun21 Faktor-5 Jury premio della giuria 2018


  • Pubblicazioni
    TEC21 Nr. 24–25 giugno 2017
  • Altro
    Si prega di fare riferimento anche alla descrizione del progetto consultabile sul sito Burckhardt+Partner AG:
    www.burckhardtpartner.com
Solarchitecture

X