';
L'edificio, il tetto, la facciata come pure la tecnologia, si fondono in un distintivo involucro architettonico solare multifunzionale. Sull'esoscheletro di supporto, che...
Due case a Chigny
  • Prodotto
    Su misura
  • Descrizione
    L’edificio, il tetto, la facciata come pure la tecnologia, si fondono in un distintivo involucro architettonico solare multifunzionale. Sull’esoscheletro di supporto, che rimane chiaramente visibile e definisce la forma della casa, ci sono 890 moduli in tre diverse lunghezze, con un massimo di sei celle fotovoltaiche monocristalline all’interno di supporti composti da due lastre di vetro, fissati a una struttura metallica secondaria con una semplice struttura di ancoraggio. I moduli fotovoltaici sono affiancati da 311 moduli dummy in modo da creare un aspetto uniforme fra le superfici dell’esoscheletro. Per una migliore resa energetica, i moduli sulle superfici del tetto rivolte a sud-ovest e nord-est sono stati orientati verso sud, creando un tetto solare con una potenza di 21,9 kWp.
Elemento costruttivo Tetto inclinato
dettagli
dettagli

Assonometria

dettagli
dettagli

Sezione orizzontale

dettagli
dettagli

Sezione verticale

dettagli
dettagli

Sezione verticale – raccordo di colmo

Edifici di riferimento
Image icon
Due case a Chigny
Visita la pagina
Prodotti
Solarchitecture

X